Passa ai contenuti principali

Via Dante Alighieri 1963

"Indubbiamente tutto è cambiato e tutto è immutato" Davide Taurino

Questa è Via Dante nel 1963. C'era una stazione di servizio proprio davanti alla banca Mongiò e la strada sembra larghissima perché le auto sono davvero poche. Quando passo da la oggi mi viene in mente sempre questa cartolina ....di 53 anni fa


Patrizia Rollo Era molto più bella prima
Daniele Totaro Da notare che alcuni esercizi commerciali esistono ancora, cerundolo, torelli, Lu meccanico no, poi c'era la lavanderia, un negozio di abbigliamento e il bar oriente, lu cinema ronice
Mi piaceRispondi119 h
Simona Durante Che bella cartolina e si vede pure la casa dove abitavano i miei nonni.
Mi piaceRispondi118 h
Massimo Bruno Lì' ci lavorava mio padre già a quei tempi in banca
Mi piaceRispondi218 h
Leone Piero Antonio Questa e' la vera via Dante
Enzo Marenaci L'officina di Mesciu Pici Longu
Mi piaceRispondi113 h
Luciano Foresta Anche a me, quando passo da qui , la strada sembra "ristretta" 😊
Ivana E Giuseppe Era la stazione di servizio dei Russo o un'altra ancora?
Antonio Bruno Giuseppe quella dei Russo era vicino la Chiesa di San Rocco e nella foto si intravede. No quella della Chevron non ricordo chi l'avesse
Mi piaceRispondi111 h
Sergio Giovanni Antonucci In origine era CALTEX e la gestiva maestro Pici Longo che, tra una riparazione e l' altra...attraversando la strada....serviva i clienti che avevano bisogno di carburante!!!
Mi piaceRispondi110 h
Antonio Bruno Grazie Sergio Giovanni Antonucci, questo non me lo ricordavo proprio
Mi piaceRispondi110 h
Sergio Giovanni Antonucci Ahime' la mia eta' supera la tua!!!
Antonio Bruno giusto
Mi piaceRispondi110 h
Antonio Bruno
Scrivi una risposta...
Patrizia De Giovanni Queste vie ...ricordi d'infanzia!
Davide Taurino Sai qual'è il particolare che mi colpisce più di tutti?
Indubbiamente tutto è cambiato e tutto è immutato, ma ripeto....più di tutto noto i tetti senza nemmeno un'antenna televisiva.
Il cielo è bellissimo. Le antenne sono ORRIBILI.
Mi piaceRispondi210 hModificato
Davide Taurino Antonio, mi imbarazzi....
Antonio Bruno Hai scritto ciò che sembrava inesprimibile....si chiama POESIA
Mi piaceRispondi110 h
Antonio Bruno
Scrivi una risposta...
Concetta Dell'anna Che bel ricordo.....sopra la banca abitavano le suore e io abitavo al balcone adiacente....ero sempre su quel marciapiede enorme a giocare
Eugenio Del Cuore Io la ricordo ancora prima !
Mi piaceRispondi4 h
Antonio Bruno
Scrivi una risposta...
Antonio Bruno
Scrivi un commento...

Commenti

Post popolari in questo blog

Antonella, non posso tenerti per mano, allora ti porto nel cuore

Dove siete giovani?