Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2018

E no cara Lucia Annunziata, non siamo deficienti!

Cara Lucia Annunziata
io e te veniamo dall'impegno degli anni 70; io e te abbiamo creduto nella DEMOCRAZIA e nella condivisione. Io alla Democrazia ci credo ancora.
Al di la di chi mette in atto politiche di collaborazione e di redistribuzione della ricchezza alle popolazioni non puoi credere NELLA CRESCITA DEI MERCATI ALL'INFINITO come il Capitalismo finanziario propaganda con quei grafici che si rizzano in alto in continuazione. La verità è che tutti abbiamo creduto che IL MERCATO FOSSE LA SOLUZIONE DI TUTTO. Io non ci credo più e soprattutto ho visto con i miei occhi che questa concorrenza, questo grafico IN EREZIONE provoca conseguenze nell’ambiente con la crisi della disponibilità delle risorse naturali che rischia di farci perdere la casa che è il nostro Pianeta Terra.
Il mercato si basa sulla concorrenza, genera rivalità, e pensa che Marchionne (si si quello della Fiat) ha dichiarato che la forma economica più efficiente è il Monopolio e che la concorrenza se non si trasfo…

LA STREGA COLPISCE ANCORA.

Totu Meu 4 h · LA STREGA COLPISCE ANCORA.
Lucia ANNUNZIATA, notoriamente "affezionata simpatizzante" del PD usa il servizio pubblico (RAI 3) per fare una propaganda vergognosa ed indecente ai suoi "compagni di merenda". Un'ora di trasmissione dedicata unicamente ad intervistare rappresentanti del PD con sottofondi scenografici di gigantografie dei bellimbusti. Una affermata società di marketing non avrebbe potuto fare meglio. AL ROGO! AL ROGO! Commenti: 2 8Tu, Dora Garzya, Pino Martello e altri 5 Ahah Commenta Condividi Commenti Antonio Bruno Antonio Bruno Ma se è di quel partito, se lo dice apertamente, perché mai dovrebbe fare diversamente? Gestire Mi piace · Rispondi · 3 h Nascondi 17 risposte Totu Meu Totu Meu Semplicemente perché per farlo usa il servizio P U B B L I C O! Non vedo tanta etica professionale in tutto questo. Lo faccia dalle colonne di un giornale. Gestire Mi piace · Rispondi · 3 h · Modificato Antonio Bruno Antonio Bruno Ma tutti i giorn…

Una manovra economica per conservare il pianeta Terra

Mario Monti e Lucrezia Reichlin affermano oggi sul Corriere della Sera che per governare il Paese Italia non si può fare a meno di fare in modo che ci siano (FAVORIRE IN OGNI MODO ANCHE MANDANDO A CASA I LAVORATORI) le condizioni per LA CRESCITA DEL PRODOTTO INTERNO LORDO PIL. Ma io chiedo a Monti e chiedo a me stesso e a chiunque legge: “è pensabile che un prodotto di un Paese debba essere sempre di più, sempre di più, sempre di più?”
Il grafico di questo prodotto INTERNO LORDO DELL'ITALIA, quanto più si impenna in una erezione permanente, tanto più lo Stato ITALIANO è ricco e i suoi cittadini possono comprare, compare, comprare qualsiasi cosa.
Ma a spese si chi il PIL si erge verso l’alto?
Io so che questa EREZIONE avviene a spese delle risorse naturali che ci fanno vivere nel Mondo così come lo conosciamo. Il mondo con il mare, i laghi, gli alberi, i fiori.
Quindi per Mario Monti, per l’Europa e per il Capitalismo finanziario Mondiale dobbiamo produrre sempre di più, sempre di più…

SAN CISARIU CU MENZA FACCE (N'ha iste tante)

E' molto bella, la poesia di Totu Meu è la fotografia del nostro Paese e di ogni Paese. L'ipocrisia e la disonestà che si ottiene quando ciò che dico non corrisponde a ciò che faccio. Quella disonestà è la causa del dolore di tanti che si rifugiano nei farmaci antidepressivi o ansiolitici o fanno la fila alle porte degli psicologi. SAN CISARIU CU MENZA FACCE (N'ha iste tante)
San Cisariu cu menza facce sempre a dra subbra cu l'acqua e lu sule, n'ha ista gente... te tutte le razze per tanti anni...te dru curniciune.
Ha isti scemi e ha isti cristiani, masculi, fimmene, ecchi e vagnuni; e ha isti tanti te dri paesani ca te enia cu scinni cu li piji a scaffuni.
N'ha ista gente ca intra la Chiesa recitava litanie, rusari e preghiere ma appena perta la porta te casa... mazzate... alli fiji e alla mujere.
N'ha isti tanti ...estuti te luttu chiangere muerti cu lu core spezzatu. Lu giurnu dopu ha finitu tuttu : ...ci ha butu ha butu, ci ha datu ha datu.
N'ha …

Humberto Maturana R. 1 • Ximena Dávila Yáñez 1 • Simón Ramírez Muñoz 1, Biologia culturale: conseguenze sistemiche della nostra deriva evolutiva naturale come sistemi molecolari autopoietici

Biologia culturale: conseguenze sistemiche della nostra deriva evolutiva naturale come sistemi molecolari autopoietici Humberto Maturana R. 1 • Ximena Dávila Yáñez 1 • Simón Ramírez Muñoz 1 Found Sci (2016) 21: 631-678
DOI 10.1007 / s10699-015-9431-1 Pubblicato online: 28 settembre 2015 © Springer Science + Business Media Dordrecht 2015 1 Matríztic School of Santiago, Rosario Sur Street n. 91 Ufficio 304, Las Condes, Santiago, Cile Humberto Maturana R. humberto@matriztica.org Ximena Dávila Yáñez ximena@matriztica.org Simón Ramírez Muñoz simon@matriztica.org Abstract Il nostro scopo in questo saggio è quello di introdurre nuovi concetti (architettura dinamica ed organismo ecologico dinamico -nché l'una e l'altra, tra l'altro) in una visione ampia e ricorsiva delle conseguenze sistemiche dei seguenti fatti biologici che io (Maturana in Biology of cognition , 1970 , Unità e diversità dell'uomo. Le Seuil, Parigi, 1978; Maturana e Varela in Autopoiesi e cognizione: la realizzazione …