Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2019

La pagina è di Alessandro Cannavale

Immagine
Io non sono daccordo
Nasciamo tutti nella fiducia di essere nutriti, protetti, accarezzati, accolti.. non nasciamo randagi ma amati. Non siamo randagi nemmeno sino a quando non ci viene detto che "avevamo scherzato, vince il più forte, gli altri sono tutti nemici e che CHI PECORA SI FA, IL LUPO SE LO MANGIA". C'è chi si aliena come LUPO e chi invece lo fa comePECORA. Diventano randagi solo quelli che non accettano di non essere "esseri umani".#magicoalchimista

La mia desidera essere un'osservazione.
Con un Post Scriptum.

C'è chi invece continua nella cultura del rispetto e del riconoscimento della legittimità reciproca e decide di conservarla per il resto della sua vita COLLABORANDO E COOPERANDO con tutti, nessuno escluso. Io ho scelto di conservare questa cultura.
Mi spiego meglio: il randagio è chi decide di lottare contro la cultura della competizione (capitalismo e liberismo), di fatto è in quella cultura, compete a sua volta.

AIessandro CannavaIeAntonio …