Domenica 13/11/2016 ricorre la festa di Cesario in fiore nella nostra comunità San Cesario

Antica tradizione di devozione popolare verso il santo patrono del paese che prevede la processione per le vie del paese e la successiva apposizione di un fiore sulla icona di San Cesario "cu menza faccia", la storia racconta di un fulmine che colpì la chiesa e che determinò la caduta di una metà del viso del Santo. 
Tale icona è situata sulla parte superiore del maestoso prospetto della Chiesa di Santa Maria delle Grazie.
Da quest'anno il nuovo Comitato Feste ha deciso di ripristinare per tale data anche i festeggiamenti civili che si svolgeranno con una splendida bengalata in piazza e il Concerto de "I Cantori della Giurdana" con il loro viaggio musicale nei folk italiani e dei sud del mondo.

Commenti

Post popolari in questo blog

Renato Gorgoni

Prima le persone. Competizione o collaborazione? (destra e sinistra non esistono)