Luoghi Palazzo Pistilli già sede di Scuola Media Via Dante Alighieri

Fa freddo stasera, Francesco mi diche che è arrivato, l’inverno. Natale, le luci, gli odori, le speranze e le emozioni. Gli acquisti, stesse strade, stessi negozi dei tempi che furono e poi i cinesi che da un anno offrono tutto a prezzi stracciati. Ricordo le vetrine con i biglietti augurali e l’omino del tabacchino che la riempiva di disegni incantati. Il naso sul vetro e gli occhi strabuzzati a osservare, guardare quei disegni, immaginare le storie, le voci, i suoni e i colori. Annusare quel freddo scivoloso, e lo sguardo comprensivo del tabaccaio che si compiace della mia curiosità. Non è mai cambiato nulla perché è quello che adesso c’è sempre stato e sempre ci sarà. Inutile fuggire me lo porto dietro per l’eternità. antonio

Commenti

Post popolari in questo blog

Renato Gorgoni

Prima le persone. Competizione o collaborazione? (destra e sinistra non esistono)