Oggi piove


La pioggia è allegria, sono le gocce che accadono quando “si ride sino alle lacrime!”. La pioggia è fantasia, quell’essere bagnati fa tanto accogliente. La pioggia è simpatia, correre in due sotto a un ombrello e fare in modo di impedire all’altro di bagnarsi ottenendo, per questo stesso motivo, di bagnarsi tutti e due ridendo, ridendo per strada. La pioggia è la paura che vada via la corrente, anzi no! Questo è quando ero piccolo, adesso la corrente non va più via. La pioggia è le gocce sui vetri che fa “tanto romantico”. La pioggia sei tu, dietro la finestra mentre la guardi cadere pensando a chissà chi e a chissà cosa, spero a me. La pioggia è il ricordo dell’autunno che venne all’improvviso, senza avvisare. Semplicemente pioggia, acqua che cola dal cielo, che riempie tutto di vita sciogliendo i pensieri. La pioggia di oggi è per te amore mio, per farti immaginare tutto quello che ho scritto, per sentirti ancora una volta, completamente mia. antonio

Commenti

Post popolari in questo blog

Renato Gorgoni

Prima le persone. Competizione o collaborazione? (destra e sinistra non esistono)