S. Cesario | Palazzo Torre dell'Orologio


L'edificio presenta un prospetto sobrio ed elegante. La muratura liscia è interrotta, nell'ordine inferiore, da tre aperture con arco a tutto sesto di cui quella centrale introduce all'interno del palazzo. I due piani sono divisi da una modanatura liscia interrotta da due balconi aggettanti con balaustra in pietra posti ai lati della finestra centrale. Quest'ultima è sormontata dallo stemma civico. Il prospetto in alto è sormontato dall'orologio civico racchiuso entro una struttura quadrangolare.
notizie storiche:
Fu realizzato nel sec. XIX per ospitare la sede del municipio di S. Cesario che nel 1880 fu trasferita nel palazzo ducale acquistato dai Marulli per 33.000 lire. Il prospetto si conclude in alto con l'orologio costruito nel 1821.

Commenti

Post popolari in questo blog

Renato Gorgoni

Prima le persone. Competizione o collaborazione? (destra e sinistra non esistono)