portiamo un tesoro inestimabile in vasi di creta



Dio ama la sua Chiesa che cammina con uomini concreti,che sono peccatori perché sono liberi. Ma Dio non permetterà che le porte dell'inferno prevalgano sulla Chiesa, anche se permette dei peccati affinché si veda, come dice San Paolo, che portiamo un tesoro inestimabile in vasi di creta: perché è Dio che opera e non dipende da persone che sono molto buonine.

Commenti

Post popolari in questo blog

Massimo Fortunato: UN UOMO SOLO AL COMANDO.

La collaborazione dei cittadini per sostituire le oligarchie finanziarie

Facciamo tornare Piazza Garibaldi allo splendore del 1978?