tecnica della diapositiva positiva...


Ho immaginato diverse situazioni (mai uguali) di performance, richiamando la sensazione di gioia e divertimento.
Dato che esiste solo il presente, l'immaginazione era rivolta al momento stesso, con creatività.
Prima di salire sul palco il pensiero era rivolto alla riduzione dell'importanza...
Mi è capitato durante la performance di commettere qualche errore, ma non mi importava... volevo divertirmi!!!
E soprattutto sentivo che era una cosa mia, e in quel momento era divertente essere protagonista ma non era importante!!!
I commenti degli altri se positivi:
Mentre sentivo queste parole mi ripetevo grazie grazie e subito dopo non è importante (lo provavo)...
I commenti degli altri se negativi:
Mentre sentivo queste parole mi ripetevo non è importante (lo provavo)...
Nella diapositiva quando mi subentrava il dubbio, lo osservavo dicendomi: le strade sono due... + o -
Se Penso positivo nel presente non posso pensare anche in negativo, quindi se credo nel più cioè che POSSO farcela è perché posso! QUINDI SONO STATO NELLA SENSAZIONE E NELLA CONVINZIONE!!!!
Se capiterà di ricadere in quella sensazione passata pazienza!!! Non è importante...

Cerco di vivere la giornata con quella sensazione, portando anche quando lavoro, quando esco e quando posso quella sensazione di divertimento... e immagino appena posso la mia diapositiva, anche di pochi secondi ma con la sensazione!

Commenti

Post popolari in questo blog

Renato Gorgoni

Prima le persone. Competizione o collaborazione? (destra e sinistra non esistono)