Tutto cambiano i Cantori della Giurdana


E’ arrivato alle 12 e 48 l’invito di Enzo Marenaci leader del gruppo del momento: “I Cantori della Giurdana”. Si! è un gruppo che canta le canzoni che ama. Canta Mercedes Sosa con il suo Todo cambia. E tutti a cantare che tutto è precario, anche quel ritmo che sembra definito, ormai quello. Invece no, cambia, con i cantori tutto cambia!. Non c’è un genere particolare, sono loro il genere particolare, sono i cantori il modo originale, unico di interpretare i suoni del Mondo. Tutto ciò che toccano i cantori lo assorbono e lo rivisitano e diviene una canzone nuova, originale, fresca ma soprattutto autentica, VERA!
E tutto quello che accade con i cantori è magia, coinvolgente alchimia di colori uno diverso dall’altro che si mischiano in spruzzi di entusiasmo e parentesi che si aprono e chiudono in un continuo cambiare ma con il filo che unisce che è quello del loro Mondo, che hanno inventato chissà dove e chissà perché. Già perché?
Dalle 21 alle 23 in Piazza San Vito a Lequile due ore di scintille colorate e di emozioni, sobrie emozioni, sempre unite alle nuove parole che inondano le musiche di De Andrè o di De Gregori anziché Pino Daniele . Nulla di eccessivo, sempre nel ritmo e nel volume giusto. Tutto TROPPO GIUSTO!
Uno ad uno I cantori si integrano, le loro voci si intrecciano una all’altra e i suoni che si accarezzano tra loro arrivano ad inondare la Piazza travolgendola.
Sembra che il miracolo sia finito ed ecco arrivare il dialetto con la coppula e la rutella. Una valanga di ritmi, melodia che provengono da ogni dove che diviene unica sinfonia grazie ai cantori della Giurdana.
Tutto originale, autentico, sincero e coinvolgente!
Bravi, Bravi Bravi
Antonio Bruno

















Commenti

Post popolari in questo blog

Antonella, non posso tenerti per mano, allora ti porto nel cuore

Dove siete giovani?