Le persone confuse

Le persone si dichiarano confuse, se non stanno fingendo di essere confuse, quando hanno il problema di decidere con chi continuare una esperienza che è caratterizzata dall'essere esclusiva (come nelle relazioni d'amore) ed invece hanno il desiderio di mettere in atto una frequentazione contemporaneamente con due o più persone. Specificamente la persona confusa è chiamata a decidere chi di queste persone lasciare (allontanare, escludere) e chi invece continuare a frequentare. Il comportamento corretto (ONESTO) è restare soli in attesa di decidere; perché frequentare entrambe le persone è un comportamento DISONESTO.

Commenti

Post popolari in questo blog

Renato Gorgoni

Prima le persone. Competizione o collaborazione? (destra e sinistra non esistono)