Annalisa Nastrini Leandro "l'amarezza di averlo avuto così vicino e non averlo mai conosciuto."

La mostra dedicata a ‪#‎Leandro‬, "lu pacciu" come lo apostrofava mio nonno, è un misto di passione, di magia, di amabile follia. Meravigliosa nella sua unicità, all'interno di un luogo incantato quale è la distilleria De Giorgi a San Cesario, lascia l'amarezza di averlo avuto così vicino e non averlo mai conosciuto.
Fonte diario facebook di Annalisa Nastrini https://www.facebook.com/annalisa.nastrini











Commenti

Post popolari in questo blog

Antonella, non posso tenerti per mano, allora ti porto nel cuore

Dove siete giovani?