Pietro Paolo Quarta: vi aggiorno di qualche mio passetto in progresso

Pietro Paolo Quarta
Salve amici. Amici ben trovati vi aggiorno di qualche mio passetto in progresso fatevi sentire pure voi ogni tanto. Io in questi giorni ho messo da parte la penna perchè privo di vena poetica tu cosa fai? Ho trascorso dei momenti di fiume in piena di poesia tanto è vero che ogni frase che scrivevo potevo ricamarla e trarla in melodica poesia. Adesso quel ritmo è finito spero che torni al più presto l'entusiasmo giusto per completare continuare il cammino verso non lo so dove mi porterà. Ho detto al presidente della manifestazione che il prossimo anno il primo premio lo vincerò io. Sono stato il primo a salire sul palco e trattenuto circa dieci minuti dalla presentatrice della serata per ricevere il tanto atteso riconoscimento ero un piccolo re sotto i loro entusiasmi di conoscere un naif poeta. Raccontando un pò del mio passato e leggendo dei frammenti della mia poesia " L'onda" Gli applausi ricevuti mi anno caricato il mio animo e fatto capire che in futuro posso osare a fare meglio per il mio naif melodico poetare. PPQ. Poeta Naif.

Commenti

Post popolari in questo blog

Antonella, non posso tenerti per mano, allora ti porto nel cuore

Dove siete giovani?